<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=868521229982494&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Il training aziendale per imparare ad imparare

Pubblicato da Domenico Malara il 12-dic-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 4 minuti

Il mondo in cui viviamo ci richiede efficienza, cultura e preparazione e non solo dal punto di vista professionale. Imparare continuamente è fondamentale alla crescita e alla gestione del cambiamento a cui spesso facciamo riferimento in queste pagine.

Tuttavia, per quanto l’apprendimento sia centrale in ogni aspetto della nostra vita, non sempre sappiamo come imparare in modo efficace.

Nelle prossime righe parleremo del supporto che può derivare da un piano di training aziendale:

  • PerchĂ© è importante imparare a imparare?
  • Esistono tecniche di apprendimento efficaci? 
  • Problem solving

Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, training aziendale

PerchĂ© il formatore aziendale deve sapere come apprende il cervello

Pubblicato da Chiara Gorla il 10-ott-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 3 minuti

Al centro dell’attività di apprendimento c’è il cervello, oggetto oggi di numerosi studi e ricerche che stanno rivelando dettagli sul suo funzionamento, poco conosciuti solo fino a qualche tempo fa.

Poiché le scoperte in ambito neuroscientifico ci hanno aperto letteralmente un mondo sul funzionamento dell’organo “chiave” per imparare, sapere come è fatto e come funziona può essere di grande supporto al formatore aziendale, soprattutto quando deve facilitare l’acquisizione non solo o non tanto di nozioni, quanto di comportamenti e abitudini nuove: le cosiddette soft skill.

SarĂ  questo il tema delle prossime righe, in cui vedremo come la conoscenza dei processi di apprendimento permetta al formatore di attivare le strategie di facilitazione piĂą efficaci.

Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, training aziendale

Formazione aziendale in pillole: quando è efficace?

Pubblicato da Chiara Gorla il 26-set-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 3 minuti



Le esigenze delle aziende per ciò che concerne la formazione aziendale sono estremamente sfidanti: si vorrebbe letteralmente trasformare i propri collaboratori in persone diverse, più performanti, più efficaci, più proattivi.

In particolare, in progetti di formazione comportamentale si vuole andare a impattare sulle cosiddette soft skill, quelle competenze utili a vivere nella maniera piĂą soddisfacente e produttiva possibile il ruolo professionale. Si spazia tra i temi di

  • efficacia personale
  • efficacia commerciale
  • efficacia relazionale
  • efficacia manageriale
Read More

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale

Formazione aziendale: facilitare l’apprendimento continuo negli adulti

Pubblicato da Salvatore Errante il 19-set-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 6 minuti



Le aspettative delle aziende in merito alla formazione aziendale sono spesso estremamente sfidanti: trasformare i propri collaboratori in persone piĂą efficaci, proattive, responsabili, autonome, ecc.

Inoltre, ci si aspetta che questi cambiamenti avvengano, magari a budget ridotti, in poco tempo, perché è essenziale che i dipendenti tornino in ufficio e ricomincino subito a produrre.

Per questo si sta facendo strada una modalitĂ  di formazione definita in pillole: incontri di brevissima durata che promettono di offrire contenuti e soluzione chiavi in mano ai bisogni delle imprese.

Concentrando la nostra attenzione sull’apprendimento delle soft skill, ossia quei comportamenti utili a liberare il potenziale personale e professionale delle persone, oggi parleremo di: 

  • Apprendimento negli adulti
  • Come funziona il nostro cervello?
  • Formazione in pillole efficace

 

Read More

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale, efficacia professionale

Come scegliere una societĂ  di formazione aziendale

Pubblicato da Domenico Malara il 12-set-2017 12.38.24

đź•“ Tempo di lettura: 4 minuti

Quando si decide di affidare la formazione dei dipendenti a un fornitore esterno, occorre prestare particolare attenzione. Si tratta di un intervento sulle risorse dell’azienda e, quando riguarda le soft skill, non conta solo la preparazione del trainer in merito ai contenuti, conta anche, e soprattutto, il metodo.

In fondo, anche quando si sceglie la scuola per i propri figli, ci si concentra non tanto sui concetti che verranno insegnati, dando per scontato che un insegnante conosca la propria materia, quanto sull’approccio e sul metodo educativo.

Allo stesso modo, tendiamo a preferire un medico con un approccio empatico a un altro parimente preparato nella sua specializzazione ma piĂą freddo e distaccato.

L’articolo di oggi affronterà i criteri con cui scegliere una società di formazione aziendale, analizzando questi aspetti:

  • Obiettivi del progetto formativo
  • Metodo del formatore
  • Verifica dei risultati
Read More

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale, team building

Coaching aziendale vs formazione: quale scegliere?

Pubblicato da Salvatore Errante il 29-ago-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 6 minuti

Training, Coaching, Team Coaching, Outdoor Traning, Action Learning… le proposte di formazione affollano spesso la mente di chi deve scegliere a quale metodologia affidarsi, generando più di qualche dubbio: “Quale fa al caso mio? Cosa le differenzia? Come scegliere?”

Ne parliamo nelle prossime righe, concentrandoci sul coaching aziendale, un po’ perché negli ultimi anni ha visto un incremento notevole di richieste e di professionisti operanti in questo campo, un po’ perché ci sembra che le differenze e la relazione con la formazione tradizionale non siano sempre chiare a tutti.

  • Differenze tra formazione e coaching
  • Punti d’incontro che facilitano lo sviluppo di competenze
Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, training aziendale

Perché i corsi di formazione aziendale non funzionano?

Pubblicato da Salvatore Errante il 24-ago-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 5 minuti

 

Quando arriva il momento di fare un bilancio delle attività e dei progetti formativi realizzati all’interno di un’organizzazione, molto spesso i corsi di formazione aziendale vengono considerati degli insuccessi. Questo accade principalmente perché i cambiamenti tanto attesi dalla formazione sono realizzati solo in minima parte o perché la loro durata non supera le poche settimane.

Inoltre la misurazione del ritorno economico sull’investimento formativo è, da sempre, un tema complesso, così come è difficile imputare un miglioramento nei risultati al solo sforzo formativo.

Le aspettative irrealizzabili che le aziende hanno nei confronti della formazione sono sicuramente parte del problema, ma sarebbe semplicistico limitarsi ad attribuire la responsabilitĂ  al committente e agli obiettivi che si pone.

In questo articolo proveremo allora a indagare le cause che possono determinare l’inefficacia dei piani di formazione in azienda e a fornire alcuni consigli affinchè, al contrario, siano efficaci nel tempo.

Read More

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale

Team coaching in azienda: trasformare i colleghi in allenatori

Pubblicato da Domenico Malara il 22-ago-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 4 minuti

 

All’interno della vasta gamma di attivitĂ  che rientrano nel concetto di formazione aziendale, il coaching  si può rivelare altamente indicato per le imprese che mirano al miglioramento dell’efficacia di un singolo o di un team di lavoro.

Sebbene siano molte le organizzazioni che oggi investono in piani di formazione manageriale per i loro executive, sono poche, ma in crescita, quelle che conoscono le potenzialitĂ  del coaching applicato agli altri livelli aziendali.

Oggi parleremo delle competenze che vengono stimolate da questo tipo di attivitĂ  e di come trasformare i partecipanti in coach.

Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, training aziendale

Un team building può rivelarsi davvero utile per l'azienda?

Pubblicato da Domenico Malara il 10-ago-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 4 minuti


 

A seconda dei ruoli, le attività di team building possono avere obiettivi diversi. Se il management è più concentrato sul miglioramento della produttività o sulla condivisione degli obiettivi organizzativi, l’HR punta più al rafforzamento della visione e della cultura aziendale, mentre la direzione commerciale è focalizzata sull’incremento delle performance dei venditori.

Nell’articolo che segue parleremo di:

  • Opinioni sulle attivitĂ  in team
  • Outdoor training e formazione esperienziale
  • 5 consigli per un progetto efficace
Read More

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale, team building

Quando il formatore aziendale allena l'efficacia professionale?

Pubblicato da Domenico Malara il 3-ago-2017 12.30.00

đź•“ Tempo di lettura: 4 minuti


Quando l’obiettivo di un piano di formazione aziendale riguarda il miglioramento delle prestazioni lavorative di un team, un reparto o un’intera impresa, occorre prendere in considerazione innanzitutto l’obiettivo, l’efficacia professionale, definire il metodo per raggiungere i risultati e prevedere un piano per mantenerli nel tempo.

In questo articolo ci concentreremo su questi 3 aspetti, spiegando: 

  • Cosa si intende con efficacia
  • Qual è il metodo da seguire per il formatore aziendale 
  • Come si possono allenare i risultati del corso
Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, training aziendale

InsideOut Training Blog

è una fonte preziosa di risorse e consigli per aiutare le aziende a:

  • sviluppare l’efficacia individuale & organizzativa
  • liberare il potenziale delle persone
  • migliorare i risultati professionali
  • trasformarsi in ambienti di lavoro eccellenti

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere gli aggiornamenti

New Call-to-action

Ultimi Articoli