InsideOut Training Blog

Domenico Malara

Domenico Malara
Laureato in Scienze dell'Educazione e con un Master in PNL, Domenico Malara ha una consolidata esperienza nel settore del management e dell'executive coaching. Da molti anni di occupa di consulenza e formazione manageriale, contribuendo alla realizzazione di importanti progetti di cambiamento per le più importanti aziende italiane e internazionali. Socio fondatore e partner di InsideOut, si occupa dello sviluppo di progetti formativi focalizzati sull'efficacia personale, relazionale e manageriale.
Mi puoi trovare su:

Post recenti

3 errori dei manager che minano la motivazione del personale

Pubblicato da: Domenico Malara il 20.12.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Potrebbe sembrare un controsenso, ma accade che i collaboratori che ricevono dei complimenti per il proprio lavoro dai manager non ne siano del tutto soddisfatti, anzi, in alcuni casi si sentano addirittura offesi.

Quando si parla di leadership, ogni parola andrebbe pensata e pesata bene prima di essere pronunciata, per il suo potenziale impatto sulla motivazione del personale.

In questo articolo analizzeremo 3 errori o piccole leggerezze commesse dai manager e cercheremo alcuni consigli efficaci per motivare il team.

Per saperne di più

Value selling: i consigli per il venditore di successo

Pubblicato da: Domenico Malara il 06.12.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Con ‘value selling’ si intende quella strategia che ogni commerciale dovrebbe padroneggiare per porsi come un consulente di fronte ai potenziali clienti ed essere in grado di fornire delle risposte concrete alle loro esigenze.

La vendita consulenziale prevede il rispetto di una serie di principi fondamentali, vediamo quali sono i consigli per avere successo, nell'articolo di oggi. 

Per saperne di più

Argomenti: value selling, vendita efficace, vendita consulenziale

Come ottenere il massimo ROI da un'attività di team building aziendale

Pubblicato da: Domenico Malara il 29.11.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Perché molti degli eventi di team building aziendale vengono considerati una perdita di tempo e di denaro? Spesso i partecipanti percepiscono queste attività come superficiali e ludiche, delle piccole vacanze dalla quotidianità lavorativa. Per le aziende, le motivazioni sono diverse e senza dubbio le intenzioni di partenza sono le migliori, tuttavia non sempre quelli che sembrano risultati ottimali durano nel tempo, scemando insieme all'entusiasmo.

A seguire, alcuni consigli per ottenere il massimo ROI dall'evento.

 

Per saperne di più

Argomenti: team building, formazione esperienziale, outdoor training

Resilienza & produttività in azienda: c’è un legame?

Pubblicato da: Domenico Malara il 15.11.2018
🕓 Tempo di lettura: 7 minuti

I manager possono contribuire a incrementare la produttività in azienda? Decisamente sì! Occorre però un’analisi del clima lavorativo e un ripensamento in ottica di maggiore benessere, per i collaboratori e per l’organizzazione in generale.

In questo articolo ci concentreremo su un aspetto in particolare, capace di aumentare la produttività: lo sviluppo della resilienza.

Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, efficacia professionale, prevenire lo stress

Formazione aziendale & change management: la relazione

Pubblicato da: Domenico Malara il 25.10.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

In un articolo pubblicato recentemente su la Repubblica Affari & Finanza, è emerso che il 37% delle imprese italiane dichiara di avere difficoltà a trovare candidati con le competenze necessarie ad affrontare le costanti trasformazioni del mercato.

Quale che sia il settore di appartenenza, il change management in azienda è una vera e propria skill che risulta vitale per superare le sfide dell’innovazione digitale e il complesso contesto economico sempre più globalizzato.

Nell'articolo seguente vedremo come la gestione del cambiamento sia una capacità che si può acquisire, grazie a un progetto di formazione aziendale.

Per saperne di più

Argomenti: change management, formazione aziendale, training aziendale

I 10 "sintomi" dell'intelligenza emotiva nei manager

Pubblicato da: Domenico Malara il 11.10.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Da quando lo psicologo e collaboratore scientifico del "New York Times" Daniel Goleman ha pubblicato il suo libro Emotional Intelligence nel 1995, il concetto di intelligenza emotiva ha iniziato a diffondersi anche in ambiti diversi.

L’abilità di comprendere e gestire le emozioni è alla base del successo dei manager, perché incide sulla loro capacità di guidare i team di lavoro. Abbiamo individuato i comportamenti efficaci dei leader che dimostrano di possedere questa qualità: eccoli nell'articolo che segue. 

Per saperne di più

Argomenti: intelligenza emotiva, management, leadership

Formazione aziendale interna VS training esterno: il confronto

Pubblicato da: Domenico Malara il 27.09.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Sono molti i fattori da prendere in considerazione quando si decide di avviare un progetto formativo. Uno di questi è la scelta del partner.

Fare formazione aziendale internamente significa prevedere delle ore di affiancamento nelle quali un dipendente con maggiore esperienza spiega a un altro, più junior, come svolgere un’attività o come gestire un team.

Affidarsi a un partner esterno presuppone la selezione di un fornitore che sia affidabile e garantisca il raggiungimento degli obiettivi.

Nell'articolo che segue confrontiamo le due opzioni e cercheremo di offrire consigli utili per ottenere risultati che durino nel tempo. 

 

Per saperne di più

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale, formazione comportamentale

L’impatto della cultura aziendale su recruiting e retention

Pubblicato da: Domenico Malara il 13.09.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

In molte aziende non esistono procedure per il recruiting e l’assunzione di nuovi dipendenti; per questa ragione, accade che si commettano degli errori di valutazione nella selezione dei nuovi talenti. Anche se il curriculum è eccellente e i colloqui sono stati valutati positivamente infatti, molte posizioni chiave vengono assegnate alle persone sbagliate. Capita che, dopo tanta fatica per il processo di selezione, i candidati rifiutino l’offerta all'ultimo, ma anche che rimangano per pochi mesi e poi rassegnino le dimissioni. Il motivo? Non viene preso in considerazione un elemento centrale: la condivisione dei valori e dalla cultura aziendale.

Scopri di più sul ruolo della cultura nei prossimi paragrafi.

Per saperne di più

Argomenti: cultura aziendale, clima aziendale, felicità in azienda, benessere organizzativo

Il manager come business coach: 4 passaggi per il successo

Pubblicato da: Domenico Malara il 10.07.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

L’attività di coaching rientra a tutti gli effetti nelle competenze che dovrebbe avere un manager o, in generale, una persona che in azienda ha la responsabilità di gestire un gruppo di lavoro.

Le sessioni efficaci con il business coach presentano sempre una serie di passaggi chiave. Ne abbiamo individuati 4 e li trovate nelle prossime righe, riformulati nel modello GROW.

  • Goal
  • Reality
  • Option
  • Will
Per saperne di più

Argomenti: coaching aziendale, management, raggiungere obiettivi, gestione risorse

Perché investire nella formazione dei dipendenti?

Pubblicato da: Domenico Malara il 03.07.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

La formazione dei dipendenti dovrebbe essere considerata un progetto strutturato e a lungo termine, esattamente come un investimento.

Molto spesso capita invece che nelle imprese sia valutata alla stessa stregua di altri costi del personale e, in situazioni di crisi economica o di trasformazioni di mercato, il budget venga ridotto e eliminato per fare fronte ad altre emergenze.

In questo articolo vedremo invece perché i piani formativi andrebbero mantenuti, se non addirittura incrementati, proprio a garanzia di continuità del know-how e della competitività delle aziende.

 

Per saperne di più

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale, efficacia professionale