InsideOut Training Blog

Nuove competenze manageriali: la positive leadership e non solo

Pubblicato da: Salvatore Errante il 10.10.2019
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

In contesti complessi e in situazioni di cambiamento organizzativo, oltre alla fermezza e alla lucidità necessarie per prendere delle decisioni efficaci, ai leader aziendali è richiesta anche la capacità di comunicare ai collaboratori un senso di tranquillità e benessere.

È quella che viene definita positive leadership: ne parliamo nell'articolo di oggi, insieme alle competenze manageriali più richieste nel mercato attuale.

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, empowerment organizzativo

6 competenze manageriali e consigli pratici per svilupparle

Pubblicato da: Salvatore Errante il 16.05.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Il ruolo dei manager nell'empowerment organizzativo e nella gestione dei cambiamenti è centrale, ma mai come in questo periodo storico richiede esso stesso una certa flessibilità e intelligenza.

Quali sono le competenze manageriali essenziali per diventare leader e incarnare i valori e la cultura di un’azienda nel proprio comportamento?

Ne abbiamo individuate 6 e nell'articolo che segue ti proponiamo alcuni consigli per svilupparle.

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, empowerment organizzativo

Il leader e il cambiamento organizzativo: 5 comportamenti efficaci

Pubblicato da: Domenico Malara il 14.03.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Una delle sfide principali che spesso ostacola la realizzazione di un progetto di cambiamento organizzativo è la componente emotiva. Quando la trasformazione riguarda un processo di acquisizione o merging aziendale, le società si concentrano sull'integrazione di strutture, procedure, sistemi gestionali, pacchetto clienti, arrivando a occuparsi della reazione delle persone solo a valle della comunicazione ufficiale.

Non è un caso, quindi, che i leader non siano contenti dell’impatto delle trasformazioni organizzative sul morale dei collaboratori coinvolti. Abbiamo identificato 5 comportamenti efficaci per superare queste sfide, ne parliamo nell'articolo di oggi.

Per saperne di più

Argomenti: change management, paura del cambiamento, leadership

Come cambia il ruolo del manager: 5 consigli per i leader del futuro

Pubblicato da: Salvatore Errante il 07.03.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Il ruolo del manager è stato identificato, per quasi un secolo, con le funzioni di base teorizzate da Henri Fayol nella prima metà del 1900. All'interno dei suoi 14 principi del management, le 5 attività principali sono:

  • pianificazione
  • organizzazione
  • staffing
  • direzione
  • controllo

L’efficacia di questi metodi, tuttavia, è limitata a un contesto aziendale e di mercato stabile in cui vi siano degli obiettivi da raggiungere in modo sistematico. Ma nell'epoca della digital transformation e della flessibilità, occorre fare evolvere anche le figure manageriali. Ecco come fare, con 5 consigli orientati all'efficacia.

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, empowerment organizzativo

Le 9 caratteristiche del manager efficace

Pubblicato da: Salvatore Errante il 08.11.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Per anni siamo stati abituati a considerare i leader come delle figure carismatiche, competenti nel loro ambito, ma non bastano queste due caratteristiche a fare un manager efficace.

Per essere in grado di motivare un gruppo di lavoro, raggiungere gli obiettivi e massimizzare le performance, sono diverse le qualità che un manager deve sapere coltivare ogni giorno.

Ne abbiamo individuate 9 e ve ne parliamo nelle prossime righe.

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, empowerment organizzativo

I 10 "sintomi" dell'intelligenza emotiva nei manager

Pubblicato da: Domenico Malara il 11.10.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Da quando lo psicologo e collaboratore scientifico del "New York Times" Daniel Goleman ha pubblicato il suo libro Emotional Intelligence nel 1995, il concetto di intelligenza emotiva ha iniziato a diffondersi anche in ambiti diversi.

L’abilità di comprendere e gestire le emozioni è alla base del successo dei manager, perché incide sulla loro capacità di guidare i team di lavoro. Abbiamo individuato i comportamenti efficaci dei leader che dimostrano di possedere questa qualità: eccoli nell'articolo che segue. 

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, intelligenza emotiva

L'intelligenza emotiva: una capacità fondamentale per i manager

Pubblicato da: Salvatore Errante il 26.06.2018
🕓 Tempo di lettura: 8 minuti

L’intelligenza emotiva sta avendo sempre maggiore risalto nella letteratura psicologica e delle Neuroscienze, ma spesso esce da questo ambito ed entra, a pieno titolo, in quello delle Risorse Umane, perché si tratta di una competenza indispensabile per i team leader e i manager che si trovano a dovere gestire un gruppo di collaboratori.

Ma cosa significa davvero? E in che modo rende efficace l’attività dei manager in azienda?

Proviamo a rispondere a queste domande nelle prossime righe.

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, empowerment organizzativo, intelligenza emotiva

Chi è il leader trasformazionale? Identikit ed esempi celebri

Pubblicato da: Domenico Malara il 26.04.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

I leader trasformazionali sono spesso definiti leader silenziosi, non tanto per la poca loquacità, quanto per la capacità di motivare i propri collaboratori attraverso l’esempio e i comportamenti, più che con le parole.

Ma quali sono le caratteristiche di queste persone? Cosa determina la loro efficacia nell'ispirare e coinvolgere i membri del gruppo di lavoro per raggiungere gli obiettivi desiderati? Ne parliamo nelle prossime righe, affidandoci ad alcuni esempi celebri:

  • Identikit del leader trasformazionale
  • Esempi di leadership
Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, raggiungere obiettivi

Leadership - significato in 4 definizioni

Pubblicato da: Salvatore Errante il 05.04.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

In ogni azienda, la capacità di leadership dei manager e dei responsabili dei gruppi di lavoro è un fattore critico poiché i collaboratori osservano il comportamento dei capi, prendendo esempio e provando a imitarlo per esprimere al meglio il proprio potenziale.

Ogni leader ha il suo stile, più o meno personale, e le sue strategie; in questo articolo abbiamo raccolto definizioni ed elementi principali per descrivere:

  • Leadership - significato e comportamenti efficaci
  • Stili e modelli di leadership
Per saperne di più

Argomenti: leadership, management

Empowerment organizzativo ed efficacia personale: la relazione

Pubblicato da: Domenico Malara il 27.03.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

I processi di empowerment organizzativo sono sempre più centrali nei contesti aziendali contemporanei, dove il raggiungimento degli obiettivi è una conseguenza diretta della capacità dei collaboratori di esprimere al massimo il proprio potenziale.

In questo articolo prenderemo in esame il modello di empowerment dal punto di vista dello sviluppo dell’efficacia personale, necessario a creare un clima che stimoli il cambiamento e la crescita.

Per saperne di più

Argomenti: efficacia professionale, leadership, empowerment organizzativo