Corsi di formazione aziendale: 5 nuovi aspetti da considerare

Pubblicato da: Domenico Malara aggiornato il 28 marzo 2022
Domenico Malara
Mi trovi su:

corsi di formazione aziendaleCome la maggior parte degli aspetti legati alle nostre vite lavorative, la cosiddetta nuova normalità ha avuto un impatto anche sui corsi di formazione aziendale che, nel contesto post-pandemia, affrontano nuove sfide. Per superarle, sono emerse alcune tendenze che sembrano destinate a consolidarsi nel panorama HR.

Continua a leggere l’articolo di oggi per scoprire:

  • il ruolo centrale dei progetti di training nel contrastare la Great Resignation
  • i concetti di upskilling e reskilling
  • l’efficacia della formazione online
  • la modalità formativa in pillole
  • il focus sulla employee experience

Il ruolo dei corsi di formazione aziendale nel contrastare la Great Resignation

Quello delle “grandi dimissioni” è un fenomeno che ha avuto inizio negli Stati Uniti dopo il periodo più intenso e complesso della pandemia, caratterizzato da isolamenti forzati e quante più attività possibili spostate in remoto.

Soprattutto le generazioni più giovani hanno iniziato a intravedere la possibilità di lavorare in modo diverso da prima, ponendosi dei dubbi sulla effettiva capacità delle organizzazioni di andare incontro alle loro necessità e sulla coerenza rispetto a valori e stili di vita.

Superata la naturale resistenza al cambiamento dovuta alle forti preoccupazioni delle prime settimane tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo 2020, è emerso come, quando affrontano situazioni di crisi, le persone siano in realtà perfettamente in grado di adattarsi e acquisire nuove abitudini.

Nel contesto aziendale, questa tendenza innata ha accresciuto il desiderio di apprendere nuove competenze e, allo stesso tempo, ha portato sempre più dipendenti a interrogarsi sul proprio futuro all’interno delle organizzazioni.

L’offerta di progetti di formazione aziendale è una delle leve strategiche più forti per definire e offrire alle proprie persone un percorso di carriera chiaro, valorizzare i loro talenti e fidelizzarle, contrastando così il fenomeno della Great Resignation.

 

New Call-to-action

 

Ecco alcuni dati riportati nel 2022 Workplace Report della società 15Five – citato in questo articolo di HR Executive:

  • quasi il 50% degli impiegati americani indica i percorsi di crescita professionale definiti e sostenuti da corsi di formazione aziendale come i fattori principali per scegliere di continuare a lavorare per un’organizzazione
  • più del 75% degli intervistati dichiara di lavorare con maggiore impegno per un datore di lavoro che dimostri interesse allo sviluppo delle proprie persone

I concetti di upskilling e reskilling

Con upskilling si intende il processo attraverso il quale una persona acquisisce nuove abilità e competenze in ambito professionale. L’obiettivo può essere quello di aggiornare e valorizzare il proprio ruolo all’interno dell’organizzazione.

Il concetto di reskilling fa invece riferimento ad attività di coaching o formazione aziendale finalizzate al miglioramento di competenze già in possesso del collaboratore o alla loro applicazione a un ruolo diverso rispetto a quello ricoperto fino a quel momento. Il reskilling trova ampio spazio nelle aziende alle prese con processi di digital transformation o di cambiamento organizzativo.

coaching aziendale o formazione aziendalePer entrambe le attività, il dipartimento HR può scegliere di affidarsi a una società di formazione che supporti il raggiungimento degli obiettivi e assicuri il mantenimento dei risultati nel tempo.

L’efficacia della formazione online

A differenza della modalità e-learning che era diffusa ben prima della pandemia - e consiste in corsi multimediali, fruibili attraverso internet, che non prevedono la componente esperienziale - la formazione online finalizzata allo sviluppo di competenze soft deve prevedere l’interazione tra i partecipanti e il facilitatore dell’apprendimento.

Anche nella nuova normalità, alcuni aspetti sorprendentemente vantaggiosi messi a disposizione dai mezzi di comunicazione da remoto potranno continuare a fare parte dei corsi di formazione aziendale, per intensificarne gli effetti nel lungo periodo. Ne parliamo in modo approfondito nel prossimo paragrafo.

 

Clicca qui per scoprire di più sulla nostra esperienza con la formazione online!

 

La modalità formativa in pillole

Uno dei benefici scoperti grazie alla necessità di spostare da remoto e online alcuni dei progetti di formazione che erano già stati avviati nel 2020 è la possibilità di integrare la modalità in pillole.

Non potendo forzare i partecipanti a fissare lo schermo per un periodo di tempo eccessivo, il percorso deve essere strutturato in pillole. In questo modo, le persone vengono accompagnate nello sviluppo e nell’apprendimento di nuove competenze e l’attività formativa può svolgersi in più giornate dilatate in settimane o persino mesi.

La presenza di momenti di follow-up determina la capacità di un percorso di training di ottenere risultati che durino nel tempo; tuttavia, non sempre trovava riscontro nella disponibilità delle imprese a liberare i propri collaboratori. Includendo alcune pillole online dopo un percorso online, anche la formazione aziendale può trarre vantaggio da una modalità di erogazione ibrida.

Il focus sulla employee experience

La possibilità di potere fruire di alcuni elementi – come le pillole formative – in ogni momento e da qualunque dispositivo fa parte degli aspetti dell’esperienza formativa da valorizzare per assicurare l’efficacia del progetto.

L’attenzione delle organizzazioni alla employee experience a tutto tondo è anche una delle chiavi per contrastare il fenomeno delle “grandi dimissioni” citato in precedenza.

 


 

InsideOut ha ideato Enjoy, un prodotto formativo pensato per aiutare le imprese a promuovere il benessere organizzativo, migliorare il clima in azienda e aiutare i collaboratori a:

  • liberare il potenziale personale e professionale
  • sfruttare le proprie attitudini e talenti per raggiungere gli obiettivi professionali
  • gestire le pressioni quotidiane e aumentare il benessere personale
  • affrontare con fiducia i cambiamenti personali e professionali
  • lavorare con piena soddisfazione e felicità

Se desideri conoscere il metodo innovativo che consente ai partecipanti di vivere in prima persona l’esperienza di apprendimento, di mantenere e sviluppare nel tempo le competenze acquisite, prenota una demo personalizzata e gratuita.

New Call-to-action

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, training aziendale