InsideOut Training Blog

Come ottenere il massimo ROI da un'attività di team building aziendale

Pubblicato da: Domenico Malara il 29.11.2018
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Perché molti degli eventi di team building aziendale vengono considerati una perdita di tempo e di denaro? Spesso i partecipanti percepiscono queste attività come superficiali e ludiche, delle piccole vacanze dalla quotidianità lavorativa. Per le aziende, le motivazioni sono diverse e senza dubbio le intenzioni di partenza sono le migliori, tuttavia non sempre quelli che sembrano risultati ottimali durano nel tempo, scemando insieme all'entusiasmo.

A seguire, alcuni consigli per ottenere il massimo ROI dall'evento.

 

Per saperne di più

Argomenti: team building, formazione esperienziale, outdoor training

Esempi di team building outdoor ed esperienze per lo spirito aziendale

Pubblicato da: Salvatore Errante il 30.11.2017
🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

Quando nelle organizzazioni aziendali si desidera incrementare il senso di appartenenza dei propri collaboratori o migliorarne la collaborazione, capita che ci si rivolga a società che propongono corsi di team building, riponendo in questi eventi grandissime aspettative.

Eppure, se si cercano opinioni online sull’argomento le esperienze dei partecipanti, pur positive, adrenaliniche e divertenti, non sempre portano risultati concreti alla realtà lavorativa quotidiana.

In questo articolo osserveremo alcuni esempi di team building outdoor ed esperienze per lo spirito aziendale.

Per saperne di più

Argomenti: team building, outdoor training, formazione esperienziale

Quando l'outdoor training dà risultati duraturi?

Pubblicato da: Salvatore Errante il 07.09.2017
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

 Cosa faresti se ti trovassi in montagna con temperature sotto lo zero e con una tempesta di neve in arrivo?

Più che lo scenario di una tipica giornata di formazione aziendale, sembrerebbe l’ambientazione di un film d’azione o, al massimo, l’avventura di un appassionato di arrampicata, sci, snowboard e così via…

Eppure, forse proprio per stupire sia l’azienda cliente che i partecipanti stessi, spesso l’outdoor training corrisponde a proposte di attività estreme che sfidano i limiti, a volte anche fisici, di chi ne prende parte.

Ma perché non si ottengono gli effetti desiderati? Quali sono gli obiettivi che si desidera raggiungere?

Ne parliamo in questo articolo, approfondendo in particolare

  • Differenze tra training outdoor e formazione esperienziale
  • Come imparano gli adulti
  • In cosa consiste la formazione esperienziale
  • Come possiamo scegliere il formatore adatto
Per saperne di più

Argomenti: team building, outdoor training, formazione aziendale