<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=868521229982494&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Industria 4.0: l'importanza delle persone nell'era dei robot

Pubblicato da Domenico Malara il 10-mag-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

La cosiddetta Quarta Rivoluzione Industriale è una realtà ed è ormai una tendenza incontrovertibile. Miliardi di persone sono in un modo o nell'altro connesse a dispositivi digitali, i dati hanno più importanza che mai e la loro disponibilità, analisi e sfruttamento sono spesso la chiave del successo delle imprese. Intelligenza artificiale, robotica, automazione, machine learning e tecnologie mobile non sono solo delle idee futuristiche, ma rappresentano per molte aziende un supporto all'attività quotidiana.

Il valore delle persone, tuttavia, non diminuisce, anzi. Probabilmente assumerà nuove forme, ma la centralità delle risorse umane resta un punto fermo all’interno di un contesto così mutevole. Ne parliamo nelle prossime righe, con un’analisi di:

  • mentalità per cogliere le opportunità dell’Industria 4.0
  • Il rapporto tra persone e tecnologie

 

Read More

Argomenti: change management, paura del cambiamento, benessere organizzativo

6 elementi fondamentali per superare la resistenza al cambiamento

Pubblicato da Domenico Malara il 15-mar-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Nel contesto politico-economico attuale, se esiste una costante, questa è l’incertezza. E nell’incertezza solo chi è in grado di innovarsi e abbracciare i cambiamenti del mercato può essere annoverato tra i leader del proprio settore. Gli altri rischiano di vedersi superare da competitor più agili e pronti ad adeguarsi.

In questa sfida darwiniana alla sopravvivenza, non sono i più forti a vincere, dunque, ma coloro che più facilmente si adattano ai cambiamenti; per questa ragione in questo articolo analizzeremo in particolare 6 attività per superare la resistenza al cambiamento e avere successo.

Read More

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale, change management, paura del cambiamento

La gestione del cambiamento organizzativo è fondamentale per i manager

Pubblicato da Domenico Malara il 5-dic-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

La stampa online e cartacea non manca di ricordarci l’importanza e l’attualità del tema del change management. Mai come oggi, infatti, per potere realizzare quelle rivoluzioni richieste dal mercato e dai consumatori, in qualsiasi settore, è necessario per le aziende essere agili e pronte a cambiare 

  • strategia
  • visione
  • organizzazione
  • strumenti di lavoro
  • attività

Per questa ragione, la gestione del cambiamento organizzativo è diventata una competenza fondamentale per i manager aziendali e non solo per loro.

Read More

Argomenti: change management, paura del cambiamento, benessere organizzativo

Gestire il cambiamento in azienda: creare nuove abitudini più efficaci

Pubblicato da Chiara Gorla il 5-ott-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 6 minuti


In quest’epoca di trasformazioni e mutamenti continui, sia dal punto di vista tecnologico, sia dal punto di vista organizzativo, gestire il cambiamento in azienda diventa una delle massime priorità per sopravvivere e soprattutto emergere nel mercato.

Oggi sappiamo che la concreta possibilità di evolvere, anche grazie a un percorso formativo aziendale ben progettato e realizzato, poggia solidamente sulla straordinaria capacità del nostro cervello di trasformarsi in risposta a stimoli nuovi e nuovi apprendimenti. Le neuroscienze ci spiegano che questa capacità si chiama neuroplasticità e che gioca un ruolo di primo piano tutte le volte che lasciamo andare un vecchio comportamento o ne costruiamo uno nuovo.

Ne parliamo nelle prossime righe: 

  • Neuroplasticità e abitudini
  • Analisi delle abitudini
  • Gestire il cambiamento in azienda modificando le abitudini
Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, change management, paura del cambiamento

Superare la paura del cambiamento: Growth Mindset - INFOGRAFICA

Pubblicato da Chiara Gorla il 21-set-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 2 minuti

Nelle pagine del nostro blog torna spesso il concetto di cambiamento come opportunità di crescita e sviluppo personale.

Non è retorica: il fatto che le trasformazioni (di mercato, organizzative e lavorative) siano praticamente una costante rendono non solo immotivata, ma del tutto controproducente la paura del cambiamento.

Nell’articolo di oggi vi riportiamo l’infografica nella quale Nigel Holmes ha sintetizzato i princìpi della mentalità di crescita, concetto nato dagli studi di Carol Dweck della Stanford University sull’importanza della motivazione nell’apprendimento e in qualsiasi sfida per la crescita personale. 

Read More

Argomenti: formazione aziendale, change management, paura del cambiamento

Il progetto di change management per attuare la rivoluzione 4.0

Pubblicato da Salvatore Errante il 31-ago-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

 

Quando si parla di Quarta Rivoluzione Industriale si descrive l’automazione, la robotizzazione e l’interconnessione dei processi produttivi nell’industria.

Trattandosi di un passaggio epocale le aziende sono alla ricerca di soluzioni da adottare per potere gestire il cambiamento e diffonderlo a tutti i livelli organizzativi.

La formazione è uno strumento essenziale dei progetti di change management perché supporta le aziende in diversi aspetti, tra cui lo sviluppo di competenze utili a cogliere i vantaggi dell’industria 4.0.

Nell’articolo odierno vedremo quali sono queste competenze e come stimolarle grazie alla formazione in azienda.

 

Read More

Argomenti: change management, paura del cambiamento

Formazione manageriale: prima di tutto la self-leadership

Pubblicato da Domenico Malara il 1-ago-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Nel 2015, a organizzare dei corsi di formazione è stato il 21% delle aziende e vi ha preso parte il 28% dei dipendenti (fonte dati Unioncamere).

Rispetto all’anno 2014, ma soprattutto rispetto agli anni tra il 2009 e il 2011, quando era il 35% delle imprese a offrire piani di formazione ai propri collaboratori, si assiste dunque a una netta diminuzione.

In questo quadro, tuttavia, emerge un dato in controtendenza, perché per la prima volta nel 2015 il budget previsto per la formazione manageriale è in crescita, con il 41% delle aziende che dichiara appunto di avere stanziato più risorse in questa direzione.

Nel post di oggi vedremo:

  • Perché è indispensabile aggiornarsi
  • Quali sono gli oggetti della formazione manageriale
  • Perché è fondamentale sviluppare prima la self leadership
Read More

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, change management, formazione manageriale

Sconfiggere la paura del cambiamento per la crescita dell’azienda

Pubblicato da Domenico Malara il 27-lug-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti


In un recente articolo di Luigi Dell’Olio pubblicato su Affari & Finanza de La Repubblica viene esaminata la ricerca di Top Employers effettuata su 79 imprese italiane, nello specifico quelle che sono state premiate per l’attenzione alle persone negli ambienti di lavoro.

Ciò che emerge è l’esigenza prioritaria delle aziende di attrezzarsi per formare le proprie risorse non solo a vincere la paura del cambiamento, ma anche a saperlo gestire al meglio.

Nelle righe seguenti proveremo ad analizzare:

  • La paura del cambiamento nel contesto economico attuale
  • Il mondo del lavoro dopo l’avvento dei millennial
  • Cosa significa change management
  • Il nuovo ruolo della Direzione HR
  • Focus: il cambiamento individuale
Read More

Argomenti: formazione aziendale, change management, paura del cambiamento