InsideOut Training Blog

Salvatore Errante

Salvatore Errante
Laureato in Scienze della Comunicazione, dopo un Master in Marketing Management, Salvatore Errante ha operato per dieci anni presso un'importante multinazionale nel campo della formazione e della consulenza, intervenendo in qualità di formatore e coach in numerose aziende italiane e multinazionali. Ha inoltre ricoperto, per la stessa società, il ruolo di Responsabile dell'Area Formazione Commerciale e Marketing. Ha fondato InsideOut insieme a Domenico Malara ed oggi, in qualità di partner, si occupa dello sviluppo di percorsi formativi focalizzati sull'efficacia personale, commerciale e manageriale.
Mi puoi trovare su:

Post recenti

Trasformazione digitale: l’importanza di imparare ad imparare

Pubblicato da: Salvatore Errante il 12.09.2019
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Le competenze tecniche sono certamente essenziali per il successo della trasformazione digitale in un’azienda. Tuttavia, non si tratta delle uniche skill da possedere: il vero valore aggiunto è costituito dalle competenze umane che aiutano a prepararsi alle sfide future e reagire velocemente ai cambiamenti del mercato. La volontà di imparare a imparare è la leva per allenare la mente all'adattamento, stimolare la curiosità e aumentare la soddisfazione, apprendendo ogni giorno qualcosa di nuovo.

Nell'articolo che segue, vedremo quali sono le capacità da sviluppare per essere competitivi nel mercato in costante evoluzione.

Per saperne di più

Argomenti: formazione aziendale, change management, efficacia professionale

Multitasking: significato e differenze tra attività importanti e urgenti

Pubblicato da: Salvatore Errante il 01.08.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

A tutti noi è capitato almeno una volta di arrivare a fine giornata e renderci conto che avevano risolto una serie di problemi urgenti, senza però avere fatto nulla di veramente importante. La sensazione di dovere rispettare una scadenza imminente spesso fa perdere di vista compiti e responsabilità potenzialmente più soddisfacenti, ma con deadline meno stringenti.

In epoca di multitasking come regola, nell'articolo che segue proviamo ad analizzare la differenza tra attività importanti e urgenti.

Per saperne di più

Argomenti: raggiungere obiettivi, multitasking, gestione del tempo

6 regole di vendita consulenziale orientate all'efficacia

Pubblicato da: Salvatore Errante il 11.07.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Nel corso di un incontro di vendita, argomentare non è sempre facile e immediato; la difficoltà si riscontra sia nel trovare le parole e i contenuti giusti per convincere il cliente, sia nella necessità di utilizzare un linguaggio sempre appropriato. Quando parliamo di linguaggio, non intendiamo solo quello verbale, perché gli esseri umani memorizzano le informazioni utilizzando anche:

  • la vista, per il 60%
  • l’udito, per il 30%
  • gli altri sensi, per il 10% 

In questo articolo vedremo come la vendita consulenziale sia l’approccio più efficace al cliente, con 6 regole per il successo.

Per saperne di più

Argomenti: vendita efficace, value selling, vendita consulenziale

Assertività: esercizi per migliorare la collaborazione tra colleghi

Pubblicato da: Salvatore Errante il 27.06.2019
🕓 Tempo di lettura: 7 minuti

L’assertività è la capacità di esprimere la propria personalità senza risultare aggressivi o passivi. Si tratta di una delle competenze che possono essere allenate se ci si pone l’obiettivo di migliorare l’efficacia della comunicazione. Se riuscissimo ad adattarci allo stile relazionale dei nostri interlocutori, noteremmo sicuramente un incremento della qualità delle relazioni.

Per farlo non è necessario cambiare ciò che siamo, può bastare aggiustare il nostro comportamento di volta in volta, per essere più compatibili con chi è anche molto diverso da noi.

Per saperne di più

Argomenti: assertività, relazioni interpersonali, collaborazione in azienda

Migliora le relazioni interpersonali in azienda gestendo le preferenze

Pubblicato da: Salvatore Errante il 13.06.2019
🕓 Tempo di lettura: 6 minuti

All'interno delle aziende, così come nella vita privata, tutto è relazione. Il contatto con gli altri avviene costantemente, sia attraverso segnali verbali che con la comunicazione non verbale e, anche se non è il nostro obiettivo, corriamo spesso il rischio di contrariare, ferire e offendere qualcuno. Allo stesso modo non vogliamo essere contrariati, feriti e offesi dalla comunicazione con i colleghi, eppure ciò accade, anche troppo spesso.

L’obiettivo di questo articolo è offrirti una piccola guida per individuare le aree di miglioramento della relazione interpersonale e orientarla all'efficacia, grazie a una maggiore consapevolezza.

Per saperne di più

Argomenti: assertività, relazioni interpersonali, collaborazione in azienda

Lavoro agile: come definire i processi e coordinare i team

Pubblicato da: Salvatore Errante il 30.05.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Il lavoro agile o smart working è ormai diffuso in molte aziende, di tutte le dimensioni. Con questo articolo vogliamo però soffermarci sull'importanza di creare un’organizzazione agile che sia davvero flessibile nell'affrontare i cambiamenti, sempre più frequenti, richiesti dal mercato.

Come fare a combinare un’azienda agile e i processi definiti per coordinare i team di lavoro?

Scopriamolo nelle prossime righe.

Per saperne di più

Argomenti: management, gestione risorse, smart working

6 competenze manageriali e consigli pratici per svilupparle

Pubblicato da: Salvatore Errante il 16.05.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Il ruolo dei manager nell'empowerment organizzativo e nella gestione dei cambiamenti è centrale, ma mai come in questo periodo storico richiede esso stesso una certa flessibilità e intelligenza.

Quali sono le competenze manageriali essenziali per diventare leader e incarnare i valori e la cultura di un’azienda nel proprio comportamento?

Ne abbiamo individuate 6 e nell'articolo che segue ti proponiamo alcuni consigli per svilupparle.

Per saperne di più

Argomenti: leadership, management, empowerment organizzativo

5 consigli di sviluppo del personale per un team aperto al cambiamento

Pubblicato da: Salvatore Errante il 09.05.2019
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Nel sondaggio eseguito dalla rivista Fortune nel 2015, il 92% dei CEO che vi hanno preso parte si sono dichiarati d’accordo con la seguente affermazione: la mia azienda cambierà più nei prossimi 5 anni di quanto non abbia fatto negli scorsi 5.

Non abbiamo ancora a disposizione i risultati dello stesso sondaggio realizzato dopo il quinquennio preso in considerazione, tuttavia le aziende sono perfettamente consapevoli di come il cambiamento sia diventato una costante per le attività e le strategie di business.

Come assicurarsi che il team sia aperto e disponibile? Ecco, a seguire, alcuni consigli per lo sviluppo del personale.

Per saperne di più

Argomenti: change management, cultura aziendale, empowerment organizzativo

I fondamentali della vendita di valore: come comunicare

Pubblicato da: Salvatore Errante il 18.04.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Mark Roberge è Senior Lecturer di Harvard Business School e nelle sue lezioni sulle vendite chiede agli studenti di immedesimarsi nella parte del commerciale, in una specie di gioco di ruolo.

Secondo la sua esperienza, l’80% dei partecipanti adotta un approccio basato sul rovesciare addosso ai potenziali clienti dati, nozioni e caratteristiche per forzare la vendita. Si tratta evidentemente di un metodo inefficace, incentrato esclusivamente sul prodotto o servizio proposto, senza alcun tipo di attinenza con la vendita di valore.

Di cosa si tratta? Scoprilo nell'articolo che segue!

Per saperne di più

Argomenti: vendita efficace, value selling, vendita consulenziale

Aumentare la produttività? Si può fare anche in pausa pranzo!

Pubblicato da: Salvatore Errante il 04.04.2019
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

La pausa pranzo è regolamentata dai contratti di lavoro ed è essenziale che tutti in azienda prevedano dei break. Oltre all'aspetto puramente nutrizionale, più legato all'alimentazione e alla necessità di ricaricarsi con il corretto apporto calorico, occorre considerare l’impatto emotivo delle pause sull'ambiente di lavoro.

Nell'articolo di oggi ti proponiamo alcuni consigli, con delle attività efficaci per:

  • valorizzare i momenti di pausa
  • ottimizzare il break e aumentare la produttività 
Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, smart working, gestione del tempo