InsideOut Training Blog

Come migliorare le performance aiutando i collaboratori a "staccare"

Pubblicato da: Domenico Malara il 20.06.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Anche quando lo stress ha origine sul lavoro, difficilmente resta confinato al contesto dell’ufficio. Soprattutto con la diffusione di tecnologie mobile e della pratica dello smark working, siamo abituati a essere perennemente connessi e reperibili in qualunque momento della giornata. Le conseguenze pericolose dello stress lavoro correlato hanno portato il legislatore a inserirlo tra i rischi del DVR. Cosa possono fare le aziende? In questo articolo vedremo come creare una cultura aziendale proattiva, capace di aiutare i collaboratori anche nel contesto casalingo, rilassandosi e rinfrescando i pensieri, con l’obiettivo di migliorare le performance.

Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, multitasking, smart working

Lavoro agile: come definire i processi e coordinare i team

Pubblicato da: Salvatore Errante il 30.05.2019
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Il lavoro agile o smart working è ormai diffuso in molte aziende, di tutte le dimensioni. Con questo articolo vogliamo però soffermarci sull'importanza di creare un’organizzazione agile che sia davvero flessibile nell'affrontare i cambiamenti, sempre più frequenti, richiesti dal mercato.

Come fare a combinare un’azienda agile e i processi definiti per coordinare i team di lavoro?

Scopriamolo nelle prossime righe.

Per saperne di più

Argomenti: management, gestione risorse, smart working

Aumentare la produttività? Si può fare anche in pausa pranzo!

Pubblicato da: Salvatore Errante il 04.04.2019
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

La pausa pranzo è regolamentata dai contratti di lavoro ed è essenziale che tutti in azienda prevedano dei break. Oltre all'aspetto puramente nutrizionale, più legato all'alimentazione e alla necessità di ricaricarsi con il corretto apporto calorico, occorre considerare l’impatto emotivo delle pause sull'ambiente di lavoro.

Nell'articolo di oggi ti proponiamo alcuni consigli, con delle attività efficaci per:

  • valorizzare i momenti di pausa
  • ottimizzare il break e aumentare la produttività 
Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, smart working, gestione del tempo

Come coniugare pianificazione delle attività e lavoro "agile"

Pubblicato da: Salvatore Errante il 21.03.2019
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Storicamente considerata uno dei pilastri del management efficace, la pianificazione delle attività è al centro di una vera e propria trasformazione, anche a causa dell’introduzione di nuove modalità di lavoro da remoto che spostano il focus sul raggiungimento degli obiettivi.

Ma come si coniugano lo smart working e il lavoro agile con l’organizzazione del tempo, comunque necessaria per garantire lo svolgimento dei propri compiti?

Scopriamolo in questo articolo.

Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, multitasking, smart working, gestione del tempo

Smart working: modalità, vantaggi e casi di successo

Pubblicato da: Salvatore Errante il 05.06.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Secondo la normativa introdotta in Italia dal Decreto 81 del 2017, lo smart working è denominato lavoro agile. In generale, le persone tendono a riferirsi a questa modalità come “lavoro da casa”.

Non c’è dubbio che si tratti di un argomento molto dibattuto e che ha le potenzialità per trasformare il concetto di lavoro a cui siamo stati abituati.

Per questa ragione vogliamo provare a offrire una panoramica completa, parlando nelle prossime righe di:

  • Significato
  • Normativa
  • Diffusione
  • Vantaggi
  • Casi di successo

 

Per saperne di più

Argomenti: efficacia professionale, gestione risorse, produttività aziendale, smart working

Concentrazione e gestione del tempo in contesti di smart working

Pubblicato da: Salvatore Errante il 15.05.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Lo smart working consente ai collaboratori delle aziende che scelgono di attivarlo di svolgere le loro attività direttamente da casa o in mobilità grazie all'uso di dispositivi che li connettono all'ufficio. La flessibilità non riguarda più esclusivamente i manager o i commerciali che spesso si trovano fuori sede, ma coinvolge sempre più figure professionali, perché anche le attività amministrative e di routine possono essere serenamente gestite da remoto grazie alla tecnologia. In questi contesti, la gestione del tempo e la capacità di concentrazione ricoprono un ruolo più che mai centrale, per potere rispettare impegni, scadenze e mantenere (o possibilmente aumentare) la produttività.

Nelle prossime righe vi offriremo 6 suggerimenti per lavorare in modo efficace.

Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, smart working, gestione del tempo

Come migliorare la gestione del tempo allenando il focus

Pubblicato da: Salvatore Errante il 03.05.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

La gestione del tempo è uno dei requisiti fondamentali per lavorare oggi. Nelle organizzazioni aziendali che adottano modalità di lavoro agile, lo smart working o che gestiscono le attività sulla base di obiettivi, sapere organizzare il proprio tempo è indispensabile per evitare di ritrovarsi con una mole di lavoro eccessiva a pochi giorni dalla scadenza.

Come fare? Occorre allenare alcune competenze e affrontare il lavoro con la giusta mentalità. Ne parliamo nell'articolo che segue.

Per saperne di più

Argomenti: produttività aziendale, multitasking, smart working, gestione del tempo

Smart working: come evitare la trappola della procrastinazione

Pubblicato da: Salvatore Errante il 19.04.2018
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Lo smart working si sta diffondendo in sempre più aziende, anche in virtù della recente normativa che regola e prova a incentivare questa nuova modalità di lavoro agile. Per lavorare da casa, ci deve essere un rapporto di fiducia tra manager e collaboratori che non preveda un costante controllo delle attività. Ovviamente le persone devono potere contare sul supporto di dispositivi a garanzia di connettività e reperibilità. Sono proprio questi strumenti, nella maggior parte dei casi, a generare frequenti distrazioni: notifiche sullo smartphone, nuove email o telefonate, ma anche chat dei social network.

In questo articolo vogliamo offrire alcuni suggerimenti per lavorare concentrati ed evitare la trappola della procrastinazione.

Per saperne di più

Argomenti: gestione risorse, produttività aziendale, smart working