<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=868521229982494&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Concentrazione e gestione del tempo in contesti di smart working

Pubblicato da Salvatore Errante il 15-mag-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Lo smart working consente ai collaboratori delle aziende che scelgono di attivarlo di svolgere le loro attività direttamente da casa o in mobilità grazie all'uso di dispositivi che li connettono all'ufficio. La flessibilità non riguarda più esclusivamente i manager o i commerciali che spesso si trovano fuori sede, ma coinvolge sempre più figure professionali, perché anche le attività amministrative e di routine possono essere serenamente gestite da remoto grazie alla tecnologia. In questi contesti, la gestione del tempo e la capacità di concentrazione ricoprono un ruolo più che mai centrale, per potere rispettare impegni, scadenze e mantenere (o possibilmente aumentare) la produttività.

Nelle prossime righe vi offriremo 6 suggerimenti per lavorare in modo efficace.

Read More

Argomenti: produttività aziendale, smart working, gestione del tempo

Come migliorare la gestione del tempo allenando il focus

Pubblicato da Salvatore Errante il 3-mag-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

La gestione del tempo è uno dei requisiti fondamentali per lavorare oggi. Nelle organizzazioni aziendali che adottano modalità di lavoro agile, lo smart working o che gestiscono le attività sulla base di obiettivi, sapere organizzare il proprio tempo è indispensabile per evitare di ritrovarsi con una mole di lavoro eccessiva a pochi giorni dalla scadenza.

Come fare? Occorre allenare alcune competenze e affrontare il lavoro con la giusta mentalità. Ne parliamo nell'articolo che segue.

Read More

Argomenti: produttività aziendale, multitasking, smart working, gestione del tempo

Smart working: come evitare la trappola della procrastinazione

Pubblicato da Salvatore Errante il 19-apr-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Lo smart working si sta diffondendo in sempre più aziende, anche in virtù della recente normativa che regola e prova a incentivare questa nuova modalità di lavoro agile. Per lavorare da casa, ci deve essere un rapporto di fiducia tra manager e collaboratori che non preveda un costante controllo delle attività. Ovviamente le persone devono potere contare sul supporto di dispositivi a garanzia di connettività e reperibilità. Sono proprio questi strumenti, nella maggior parte dei casi, a generare frequenti distrazioni: notifiche sullo smartphone, nuove email o telefonate, ma anche chat dei social network.

In questo articolo vogliamo offrire alcuni suggerimenti per lavorare concentrati ed evitare la trappola della procrastinazione.

Read More

Argomenti: gestione risorse, produttività aziendale, smart working

InsideOut Training Blog

è una fonte preziosa di risorse e consigli per aiutare le aziende a:

  • sviluppare l’efficacia individuale & organizzativa
  • liberare il potenziale delle persone
  • migliorare i risultati professionali
  • trasformarsi in ambienti di lavoro eccellenti

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere gli aggiornamenti

New Call-to-action

Ultimi Articoli