InsideOut Training Blog

Cultura aziendale: facilitare l'espressione del potenziale

Pubblicato da: Domenico Malara il 26.10.2017
Domenico Malara
Mi trovi su:
cultura aziendaleLo psicologo statunitense Edgar Schein è uno dei maggiori studiosi della cultura organizzativa che, secondo le sue parole, rappresenta l'insieme coerente di assunti fondamentali scoperti, condivisi e sviluppati dal gruppo mentre affronta determinati problemi.

I comportamenti, i valori e le relazioni all’interno e all'esterno dell'organizzazione ne diventano la cultura.

In alcuni casi la cultura aziendale promuove il cambiamento e l’apprendimento ed evidenzia l’orientamento all’espressione massima del potenziale personale e professionale dei collaboratori.


Cultura aziendale & cambiamento

Quando in azienda viene promosso e incoraggiato il cambiamento continuo, le persone che compongono l’organizzazione hanno spesso bisogno di un supporto, che può arrivare, ad esempio, da un formatore aziendale, capace di facilitare l’espressione del loro talento.

Una delle maggiori difficoltà rispetto al cambiamento risiede nell’abbandono di abitudini consolidate. Nonostante queste abitudini spesso non siano efficaci facciamo molta fatica a modificarle, perché serve grande forza di volontà.

La capacità di esprimere al massimo il nostro potenziale si basa, esattamente come nel principio di Archimede “datemi una leva e vi solleverò il mondo”, su 2 elementi:

  • Le possibilità che pensiamo di avere (la lunghezza della leva)
  • La nostra motivazione al cambiamento (la posizione del fulcro)

Il potenziale non è statico, tuttavia per raggiungere risultati più soddisfacenti, è sufficiente spostare il fulcro, magari verso una mentalità più positiva.

Le aziende hanno a disposizione un tesoro immenso, composto dal potenziale dei singoli collaboratori ma, per accedervi, è necessario sposare una cultura aziendale tesa al benessere organizzativo.

 

Come facilitare l'espressione del potenziale?

 

Innanzitutto individuando gli approcci e le abitudini consolidate che interferiscono con la performance lavorativa.

Se siamo convinti, ad esempio, di non essere bravi a parlare davanti a un pubblico, ogni volta che ci capiterà di dovere tenere un discorso o una presentazione, percepiremo l’evento come una minaccia.

I corsi di formazione aziendale si concentrano spesso sul miglioramento delle capacità tecniche di public speaking, dimenticando però il passaggio fondamentale, la rimozione delle interferenze che influenzano negativamente la prestazione.

Il nuovo approccio all’apprendimento e allo sviluppo personale si basa sul principio ACT (awareness - choice - trust).

Il potere di consapevolezza, scelta e fiducia (ACT)

I metodi di formazione basati esclusivamente su regole e tecniche da seguire non producono i risultati desiderati. Può accadere che nei primi giorni dopo il corso ci siano nei miglioramenti, ma la tendenza a tornare alle vecchie abitudini è in agguato.

 

New Call-to-action

 

È importante quindi come primo passaggio aumentare la consapevolezza (awareness) nei confronti dei comportamenti e dei processi mentali che determinano le nostre prestazioni.

Consapevolezza significa la capacità di leggere e decifrare quello che ci accade mentre avviene: i processi, gli obiettivi, le nostre motivazioni e spinte più profonde. Significa andare oltre l’incalzare degli eventi, fermarsi per un istante, rileggere quello che è accaduto o sta per avvenire con occhi nuovi e diversi.

Una semplice osservazione della realtà, a volte, è sufficiente per eliminare i giudizi nei confronti delle proprie azioni e la percezione della minaccia.

E dalla consapevolezza nasce la scelta, il desiderio di raggiungere l’obiettivo, la motivazione al cambiamento, introducendo modifiche nel proprio comportamento. Scelta (choice) significa quindi sia desiderio del risultato sia volontà di agire e cambiare, imboccando volontariamente una direzione e percorrendola senza indugi. Significa abbandono della routine, dei comportamenti reattivi e del conformismo fine a se stesso, dove la motivazione è essenziale alla riuscita di qualsiasi progetto formativo.

La fiducia (trust) è la consapevolezza del proprio valore, è la conseguenza dei risultati che otteniamo, che migliorano con la pratica e l’allenamento.

cultura aziendale fiducia

La fiducia si autoalimenta con lo spirito di iniziativa, il coraggio, la decisione di assumersi delle responsabilità.

Il processo ACT produce un aumento della responsabilità individuale, facilitando la trasformazione del cambiamento in un progresso duraturo e naturale.

La filosofia ACT si fonda dunque sulla consapevolezza della situazione, sulla scelta di centrare un obiettivo e sulla fiducia nei propri mezzi.

 

Cosa deve fare il manager?

 

I manager ricoprono un ruolo davvero centrale, non solo nella diffusione e nell’applicazione della cultura aziendale, ma anche nell’individuare i comportamenti e le abitudini più efficaci, per potere liberare l’espressione dei talenti e delle potenzialità individuali.

Concentrazione, efficacia e benessere

Lo svolgimento delle attività lavorative con la massima efficacia, oltre a incidere concretamente sulla produttività dell’azienda, generano quel piacere di lavorare necessario alla creazione di un altro elemento cruciale: la concentrazione.

Quando siamo concentrati le interferenze vengono neutralizzate, perché non lasciamo spazio alle paure o ai dubbi.

Esistono diverse definizioni di concentrazione, per gli sportivi, ad esempio, è “be in the zone” ovvero essere in zona, per altri è il focus, ma in sostanza è ciò che serve per raggiungere l’eccellenza.



Se manager e collaboratori riescono a svolgere un compito in focus, il loro piacere di lavorare incide positivamente anche sul clima organizzativo. In questo circolo virtuoso, con competenze che si sviluppano sempre più, è possibile aspirare a risultati ancora migliori.

InsideOut ha ideato il corso “Enjoy!”, un’esperienza di apprendimento unica per liberare il proprio potenziale professionale, grazie alla relazione positiva tra performance, apprendimento e divertimento.

Se vuoi conoscere meglio il nostro metodo innovativo, ti offriamo una demo gratuita e personalizzata in base alle tue esigenze. Scopri di più cliccando qui sotto.

New Call-to-action

 

Argomenti: efficacia professionale, benessere organizzativo, clima aziendale, cultura aziendale