InsideOut Training Blog

Il benessere organizzativo nei contesti multigenerazionali

Pubblicato da: Salvatore Errante aggiornato il 4 agosto 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Con una forza lavoro globale composta da quattro generazioni differenti, ognuna con specifici valori irrinunciabili, peculiarità ed esigenze, è naturale che le aziende siano alla ricerca di un approccio al benessere organizzativo che sia sempre più flessibile e in grado di adattarsi alle necessità individuali.

Continua a leggere l’articolo di oggi per scoprire le best practice efficaci per trattenere i migliori talenti e contrastare il fenomeno delle Grandi Dimissioni.

Leggi l’articolo completo

Argomenti: felicità in azienda, benessere organizzativo, cultura aziendale, retention dei talenti

Le caratteristiche per l'efficacia del coaching aziendale

Pubblicato da: Domenico Malara aggiornato il 28 luglio 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

L’attività di coaching aziendale si basa sulla relazione tra il coachee, ovvero il partecipante, e il coach, cioè la figura professionale deputata a facilitare l’espressione massima del potenziale che supporta il raggiungimento degli obiettivi, tipicamente legati al cambiamento e/o al miglioramento di una competenza. Anche la formazione aziendale può prevedere l’utilizzo di un metodo basato sul coaching per migliorare o sviluppare nuove competenze comportamentali.

Continua a leggere questo articolo per scoprire le caratteristiche per l’efficacia e gli altri punti di incontro tra formazione e coaching.

Leggi l’articolo completo

Argomenti: formazione aziendale, coaching aziendale, efficacia professionale, formazione comportamentale, raggiungere obiettivi

Cos'è e come realizzare una fearless organization

Pubblicato da: Salvatore Errante aggiornato il 21 luglio 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Nel suo libro The fearless organisation: Creating psychological safety in the workplace for learning, innovation, and growth, la Professoressa Amy Edmondson ha riportato i risultati di oltre due decenni di studi sull’impatto della sicurezza psicologica (o della sua assenza) sulle organizzazioni aziendali in diversi settori.

Perché è così importante facilitare la creazione di un ambiente di lavoro sicuro anche dal punto di vista psicologico? E cosa significa nel concreto realizzare un’organizzazione fearless? Continua la lettura per scoprirlo!

Leggi l’articolo completo

Argomenti: felicità in azienda, benessere organizzativo, clima aziendale, cultura aziendale

Come migliorare il clima aziendale e la sicurezza psicologica

Pubblicato da: Domenico Malara aggiornato il 7 luglio 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

La sicurezza psicologica in un’organizzazione è la condizione nella quale ogni persona sa di potere chiedere supporto, suggerire nuove iniziative ed esprimere opinioni, senza temere di essere giudicato. I leader hanno un ruolo determinante nella creazione di un clima aziendale dove tutti si sentano a proprio agio e possano esprimere al meglio il proprio potenziale.

Continua a leggere l’articolo per scoprire alcuni esempi e consigli pratici!

Leggi l’articolo completo

Argomenti: benessere organizzativo, clima aziendale

Learning organization: significato, caratteristiche ed esempi

Pubblicato da: Salvatore Errante aggiornato il 30 giugno 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

L’espressione learning organization è usata per descrivere (conferendo un’accezione positiva) i contesti aziendali, caratterizzati dall’apprendimento continuo come valore.

Ma cosa significa davvero? Quali sono i vantaggi di un’organizzazione di questo tipo e quali, invece, le sfide che si possono incontrare? Continua a leggere l’articolo per scoprire anche alcuni esempi celebri!

Leggi l’articolo completo

Argomenti: formazione aziendale, training aziendale

5 consigli di comunicazione efficace per collaborare da remoto

Pubblicato da: Domenico Malara aggiornato il 23 giugno 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

La comunicazione efficace è tra le competenze capaci di creare le condizioni per l’espressione del potenziale, personale e professionale, e per l’incremento della produttività lavorativa, in presenza come da remoto.

Le organizzazioni che operano in modalità ibrida o full-remote – così come anche quelle che condividono gli stessi spazi di lavoro – hanno bisogno di trovare nuovi modi per collaborare in modo più proficuo e superare le sfide generate dalla distanza (non solo fisica, ma anche operativa e relazionale).

Scopri alcune best practice continuando la lettura di questo articolo!

Leggi l’articolo completo

Argomenti: smart working, relazioni interpersonali, collaborazione in azienda

Come superare la paura dei cambiamenti valorizzando l'empatia

Pubblicato da: Salvatore Errante aggiornato il 16 giugno 2022
🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Per essere efficaci e raggiungere gli obiettivi, le trasformazioni in ambito organizzativo richiedono un elevato grado di coinvolgimento. Le persone devono sentirsi motivate, incluse, ascoltate e comprese per modificare le loro abitudini e mettere in pratica le nuove strategie. La paura dei cambiamenti è un sentimento piuttosto comune che, se da un lato rischia di frenare il successo, dall’altro può essere superata in modo agile.

Come? Comunicando le notizie e gli aggiornamenti assumendo il punto di vista del gruppo di lavoro. È l’empatia, dunque, la chiave per realizzare un processo di cambiamento efficace. Continua a leggere l’articolo di oggi per scoprire come svilupparla, allenarla e valorizzarla.

Leggi l’articolo completo

Argomenti: change management, paura del cambiamento, intelligenza emotiva

Psychological safety: perché è importante e come crearla in azienda

Pubblicato da: Domenico Malara aggiornato il 9 giugno 2022
🕓 Tempo di lettura: 9 minuti

Quando le persone che fanno parte di un’organizzazione si sentono a proprio agio nella condivisione di opinioni, nel chiedere aiuto se ne hanno bisogno e persino nel proporre idee di radicale trasformazione, i risultati che si ottengono sono una maggiore reattività al cambiamento, un’efficace spinta innovativa e la capacità di cogliere nuove opportunità. Questa condizione è la psychological safety (in italiano sicurezza psicologica). Scopri tutto quello che c’è da sapere continuando la lettura!

Leggi l’articolo completo

Argomenti: benessere organizzativo

Multitasking o single-tasking? Come aumentare la produttività

Pubblicato da: Salvatore Errante aggiornato il 26 maggio 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Per molte persone la parola multitasking richiama subito alla mente una strategia efficace per aumentare la produttività. In effetti, la capacità di svolgere più attività contemporaneamente potrebbe fare pensare a una conseguente moltiplicazione dei risultati.

Invece, diversi studi hanno dimostrato come - nella maggior parte dei casi - il multitasking abbia un impatto negativo sull’efficienza e sulle performance. Continua la lettura per saperne di più e conoscere l’alternativa più efficace: il single-tasking.

Leggi l’articolo completo

Argomenti: efficacia professionale, produttività aziendale

Leadership transazionale, situazionale o trasformazionale?

Pubblicato da: Domenico Malara aggiornato il 19 maggio 2022
🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Secondo uno dei principali studiosi ed esperti di leadership del nostro tempo, Daniel Goleman, un leader efficace è in grado di padroneggiare diversi stili manageriali, alternandoli a seconda di circostanze ed esigenze delle persone che lo circondano. Nell’articolo di oggi, ci concentreremo sull’analisi della leadership transazionale, situazionale e trasformazionale, andando oltre alla semplice definizione e provando a contestualizzare questi tre diversi approcci.

Continua la lettura per saperne di più!

Leggi l’articolo completo

Argomenti: motivazione del personale, leadership, management, intelligenza emotiva

Content not found